Maria appare in un video: «Voglio restare qui»

«Mamma papà vi voglio bene... non fatemi andare via». Maria in tre minuti. Il tempo di un video consegnato sabato alla Procura di Genova dai legali della famiglia Giusto, Giovanni Ricco e Maurizio Frizzi, allo scopo di mostrare ai magistrati genovesi che la bimba non è stata sequestrata, non è cioè trattenuta in Italia contro la sua volontà. Intanto i carabinieri hanno mandato gli uomini del Ros alla ricerca della piccola. E giovedì ci sarà la decisione della Corte d’Appello. Lo psichiatra avverte: «Ha visto il terrore, non può tornare».