Marina Varazze Gli utili investiti in sicurezza

Marina di Varazze chiude in crescita anche il 2010 con un aumento di fatturato del 17,78 % rispetto all’anno precedente. Con gli oltre 800 posti barca complessivi, la Marina ha registrato inoltre una percentuale di saturazione dell’83% sulle locazioni. L’obiettivo per il 2011 prevede un ulteriore trend di crescita. Un fenomeno di netta controtendenza, dunque, con i dati registrati da Assomarinas, l’Associazione Italiana Porti Turistici, che riporta per tutti i principali porti italiani ed europei una diminuzione dei transiti fino a meno 15% e numeri fortemente negativi anche per quanto riguarda vendita di carburante, servizi accessori, attrezzature, locazione di posti barca e ormeggi stanziali. A seguito dell’analisi dei risultati emersi dai questionari di valutazione, Marina di Varazze, forte della consolidata stabilità economica, sceglie per il 2011 di reinvestire in sicurezza e servizi ai clienti. L’intera attività di Marina di Varazze è focalizzata, da sempre, sul cliente, sui suoi bisogni e sulla ricerca della soddisfazione delle sue aspettative. Tra le novità 2011, le migliorie infrastrutturali come il posizionamento di cancelli di chiusura alla radice di ogni pontile - al fine di garantire una maggiore privacy e sicurezza agli utenti e alle loro unità - e il potenziamento del servizio di videosorveglianza.