Marines urinano sui nemici morti,Video choc negli Usa

Protagonisti quattro militari americani, mentre le vittime potrebbero essere afghane. I talebani: "È una barbarie". <a href="/video/i_marines_mentre_urinano_cadaveri_talebani/id=video_marines?" target="_blank"><strong>GUARDA IL VIDEO</strong></a>

Un video choc quello che sta girando da ieri sera su Youtube. Un filmato anonimo di 40 secondi che riprende quattro marines Usa che urinano su tre cadaveri, probabilmente di talebani.

E subito scattano le polemiche, con i talebani che definiscono "barbarie" questo tipo di azioni. L'esercito Usa ha prontamente annunciato l'avvio di un'inchiesta, dato che i soldati ripresi nel video potrebbero non essere effettivamente del corpo dei marines. Il portavoce del Pentagono, John Kirby, ha dichiarato: "A prescendere dalle circostanze e dall’identità di chi appare nel filmato, si tratta di un comportamento disgustoso e inaccettabile per chiunque indossi un'uniforme. Mi ha rivoltato lo stomaco".

Anche i marines hanno fatto sapere che "le azioni mostrate non sono compatibili con i valori del nostro Corpo", precisando di non aver ancora potuto verificare origine e autenticità del video, che adesso minaccia i negoziati di pace tra gli Stati Uniti e i talebani.

Ma il portavoce Zabibullah Mujahid assicura: "Il video non avrà ripercussioni negative sui nostri colloqui e sullo scambio di prigionieri, visto che sono allo stadio preliminare". Il filmato riprende i presunti marines, che, dopo aver controllato che non vi fossero occhi indiscreti a spiarli, si sono messi tranquillamente a far pipì sui tre cadaveri, insanguinati, forse di talebani. Un militare sospira "oh, sì" e un altro ride, dicendo: "Dorata, come una doccia". E dopo essersi richiusi la cerniera dei pantaloni augurano ai corpi una "buona giornata".