Il marito è a caccia la moglie si perde

Si è conclusa bene la disavventura della donna che si era persa ieri mattina durante una battuta di caccia in compagnia del marito e di alcuni amici nella zona boschiva di Pomezia. La donna, 61 anni, affetta da gravi disturbi psichici, si era persa dal marito verso le 10,30 di ieri mattina. Dato l’allarme erano state avviate immediatamente le ricerche sia dai carabinieri di Pomezia che dai vigili del fuoco e dai volontari della protezione civile. Poi, poco dopo le 13, si è presentata nella sua abitazione,in via delle Spighe, nel quartiere Alessandrino di Roma, dove una vicina l’ha vista e ha avvertito il marito. Non è ancora chiaro come abbia fatto a tornare da sola a casa.