Marito italiano «Promosso»

«Premessa: gli uomini italiani che conosco meglio sono tutti del Nord Italia. Li trovo intelligenti e di buon carattere. Sono ottimi compagni di vita e hanno imparato ad aiutare in casa». Joanna Heyman Salvade, 55 anni, cardiologa polacca e animatrice dell'Associazione dei polacchi a Milano (www.polonia-milano.org) promuove a pieni voti il maschio milanese. «Qui gli uomini hanno tante qualità e non il brutto vizio di bere, assai diffuso nel mio Paese». Il medico sorride: la ricetta per la felicità del cuore l'ha trovata all'ombra della Madonnina, visto che festeggia i trent'anni di matrimonio con un marito italiano doc. Tutte rose e fiori? «Un difetto c'è: rispetto ai polacchi, gli italiani corteggiano di meno le donne e sono troppo sbrigativi». Meditate uomini nostrani, meditate.