Marotta: «Non so nulla»

(...) dai tempi dell'Inter e di Giorgio Chiellini della Juventus. In realtà Cassano ha sul contratto che lo lega alla Sampdoria una clausola rescissoria di 20 milioni di euro di cui potrebbe beneficiare solo se decidesse di lasciare il club ligure. C’è poi il matrimonio programmato a giugno con la fidanzata Carolina Marcialis e che quindi, almeno per ora, lo tratterrebbe a Genova. Dopo il fatidico sì però sarà un altro discorso. Molto dipenderà dal risultato ottenuto dallo stesso Mancini sulla panchina londinese. L’ad Beppe Marotta sulla vicenda ha chiosato: «Non ne so nulla. Sappiamo che Mancini stravede per lui, ma non ci sono state offerte ufficiali di nessun tipo». A gennaio invece Marotta pensa soprattutto ad acquistare un difensore. E qui potrebbe arrivare una buona notizia: Dainelli della Fiorentina infatti è stato «liberato» dall'arrivo in viola di Felipe, anche se il fatto che la squadra toscana sia ancora in Champions potrebbe essere un ostacolo al trasferimento, mentre dall'Atalanta rimbalza il nome Leonardo Talamonti, argentino di 28 anni che a Bergamo sta trovando poco spazio. Anche il Genoa continua le grandi manovre per il mercato di gennaio: Fernando Menegazzo è in pole e il suo acquisto potrebbe essere perfezionato subito dopo le vacanze di Natale. È in partenza Lucho Figueroa: l'attaccante sembrava destinato a tornare al Rosario Central ma il Racing Avellaneda si è inserito nella trattativa.