Marr, ok della Consob

La Consob ha dato il via libera alla pubblicazione del prospetto informativo per l'ammissione in Borsa delle azioni ordinarie Marr, azienda controllata da Cremonini e attiva nella distribuzione al servizio della ristorazione commerciale (ristoranti, alberghi, villaggi turistici) e collettiva (mense, scuole, ospedali). L'offerta riguarda massime 26,4 milioni di azioni, corrispondenti al 40% del capitale. Il collocamento avverrà dal 6 al 15 giugno, la forchetta del prezzo è compresa tra i 6 e i 7,85 euro.