Marr, semestre ok

Marr registra nei primi sei mesi del 2005 ricavi consolidati da vendite per circa 402 milioni: in crescita dell’11,7% rispetto al primo semestre del 2004. La società di distribuzione di prodotti alimentari destinati alla ristorazione extra domestica, controllata da Cremonini, ha recentemente debuttato in Borsa. «Tali ricavi - sottolinea la società - rappresentano storicamente circa il 46% del totale dei ricavi annui». Ieri il titolo ha chiuso in Borsa a 6,695 euro (più 2,28%).