Marrazzo: numero nuovo, vita nuova

E a qualcuno per voltare pagina basta un nuovo numero di cellulare. Almeno, per Piero Marrazzo sembra sia proprio così. L’ex governatore del Lazio, dimessosi per lo scandalo trans, dopo un lungo auto-esilio dalla ribalta mediatico-politica sembra pronto a tornare, e da protagonista. Come riporta Italia Oggi chi lo ha sentito in questi giorni parla di un Marrazzo impegnatissimo, attraverso il nuovo telefonino, a chiamare vecchi conoscenti e amici, riallacciando contatti per preparare il suo grande ritorno sulla scena, e non solo televisiva. E se il reintegro in Rai è certo - quando fu eletto Marrazzo si mise in aspettativa, e quindi ha conservato il diritto al posto - Piero avrebbe ancora qualche carta da giocare anche in politica. Del resto l’operazione recupero da parte del Pd dell’ex presidente regionale è già iniziata. Domenica scorsa lo stesso ex sindaco di Roma ed ex segretario del Pd Walter Veltroni ha dichiarato che «Marrazzo va ringraziato per quanto ha fatto alla Regione Lazio».