A Marrazzo serve lo psichiatra e le «Iene» gli offrono il lettino

Per esplorare gli insondabili abissi del suo animo, l’ex governatore del Lazio Piero Marrazzo ha parlato con un grande luminare della psichiatria. E alla spasmodica ricerca di un riscatto è andato a raccontare la sua esperienza sul «lettino» a Enrico Lucci (nella foto durante l’intervista) al programma Le iene show in onda stasera su Italia 1. Del resto Marrazzo ultimamente è un fiume incontenibile: dopo l’intervista rilasciata a Concita De Gregorio per Repubblica, in cui ha definito i trans «donne all’ennesima potenza» ha deciso di raccontarsi alle Iene, che proprio stasera riaprono i battenti: «Mi sento come un uomo che deve rispondere sempre dei suoi errori», ha detto, per poi spiegare che «noi viviamo in una società ipocrita, dove nascondiamo il male che c’è dentro di noi, le nostre fragilità e non mettiamo nel conto che un uomo deve affrontarlo, il male. Io mi domandavo perché ho fatto delle cose e queste domande le ho poste a un grande psichiatra». Chissà se è stato proprio il luminare a suggerirgli di andare a raccontare dei suoi problemi in tv.