Marrazzo: sospendere l’appalto per il Recup

Il Presidente della Regione Marrazzo chiede «alla società appaltante del bando Recup» di sospendere «la procedura di aggiudicazione della gara per consentire ad un soggetto terzo di verificare correttezza procedure». «Non ho motivo di dubitare nel lavoro svolto dalle strutture degli assessorati Sanità e alla Semplificazione Amministrativa. - spiega il governatore del Lazio in una nota -. In ogni caso, poiché, non posso accettare, semplicemente perché‚ così non è, che la vicenda Recup venga utilizzata per offuscare il rispetto delle norme che sono gli elementi distintivi dell’esecutivo che presiedo, prendo atto della richiesta d informazioni avanzata dall’Autorità del Garante e delle opinioni riportate dai mezzi d’informazione». «Proprio in osservanza ai principi di trasparenza della mia Giunta chiedo alla società appaltante del bando Recup di valutare l’ipotesi di sospendere la procedura di aggiudicazione della gara», conclude Marrazzo.