Martedì sciopero di quattro ore del metrò

Ci risiamo, ancora sciopero in vista. Martedì, 17 ottobre, si ferma nuovamente, per quattro ore, il trasporto pubblico locale. Il motivo è presto detto, trattasi dell’ennesimo sciopero proclamato dal sindacato, in questo caso dall’organizzazione autonoma Orsa. L’agitazione è stata decisa nell’ambito della vertenza per il rinnovo della parte economica del contratto nazionale. Vediamo sul piano pratico che cosa comporta: l’astensione riguarderà in particolare le metropolitane, tranvie interurbane, e avrà modalità diverse da città a città. Per il capoluogo lombardo, per esempio, il servizio sarà regolare fino alle 8.45, per poi riprendere alle 12.45, fa sapere l’azienda trasporti milanese. Si prevedono disagi per i viaggiatori e per il traffico urbano.