Martedì si andrà a scuola di carne

Quarto appuntamento con la Grande Cucina Italiana, la collana a tutto piacere acquolinoso che il Giornale offre in abbinamento ogni martedì ai suoi lettori al prezzo di 6,90 . Con il volume numero quattro, una coedizione dell’editore Food, si entra nel cuore della cucina di assoluto spessore: la carne. Come i tre precedenti libri, anche in questa serie l’angolatura è speciale, lo spiega bene il titolo: A scuola di cucina, La Carne. Contestata dai vegetariani, la ciccia è protagonista di un lungo braccio di ferro nella ristorazione con il pesce, un motivo in più per imparare a prepararla a regola d’arte. Come ha detto Fulvio Pierangelini all’ultima edizione di Identità Golose «un grande cuoco si riconosce anche da come sa cuocere le carni...». Vale anche per noi cuochi da Corrida in tivù.