Martesana, salvati otto anatroccoli

Intervento «speciale» per i sommozzatori dei vigili del fuoco ieri mattina intorno alle dieci in via Melchiorre Gioia.
Dieci anatre erano in difficoltà, dopo aver oltrepassato inavvertitamente una cascata che si forma in quel punto del naviglio della Martesana, e non riuscivano più a tornare indietro. Problema grave per i poveri animali, visto che pochi metri più avanti sarebbero «scomparsi» sotto l’asfalto cittadino per confluire direttamente nella Darsena. In pratica avrebbero percorso tutta Milano in un tunnel buio e pericoloso.
Diverse persone che passavano per via Melchiorre Gioia e alcuni rappresentanti dell’Enpa, hanno avvertito i vigili del fuoco, che hanno inviato sul posto un gruppo di loro sommozzatori.
I pompieri hanno salvato nel giro di una ventina di minuti otto dei piccoli pennuti. Due di loro, purtroppo sono finiti nel tunnel. E li aspetta ancora qualche giorno di «vagabondaggio sotterraneo», prima di rivedere la luce nelle acque della Darsena.