Marzotto assorbe Guabello

Marzotto semplifica la struttura del gruppo e assorbe la controllata Guabello. L’atto di fusione per incorporazione della società biellese in Marzotto è stato stipulato ieri. A comunicarlo è stato lo stesso gruppo tessile, l’operazione era stata annunciata a settembre, specificando che gli effetti della fusione con Guabello nei confronti dei terzi decorreranno dal primo gennaio del 2006. Quelli contabili e fiscali sono stati invece anticipati al primo gennaio dell’anno in corso.