Maschere, carri e colori: sfila il carnevale

Ieri il cielo grigio e qualche goccia di pioggia non hanno scoraggiato i milanesi, che con costumi, trucco e palloncini si sono dati da fare per colorare la città.
Intorno alle 14.30 da via Palestro è partita la parata di carri e maschere degli oratori milanesi che concludeva il carnevale ambrosiano. Ispirati al tema «un mare di risate» enormi pesci di cartapesta, sub, meduse giganti, scatolette di tonno e un grande sommergibile molto simile al Toti, ma giallorosso e chiamato «er Totti» hanno sfilato fino a una piazza Duomo affollatissima, che tra coriandoli, schiuma, e maschere si è ben presto trasformata in una grande pista da ballo all’aperto.