Mascia Musy interpreta i diari della Hillesum

Nuovo appuntamento con il teatro di Cintura di Tor Bella Monaca e del teatro Quarticciolo. Domenica il siaprio si alzerà su Mascia Musy in «Ascoltami Bene» liberamente ispirato all’opera di Etty Hillesum per la regia di Emanuela Giordano. Lo spettacolo proseguirà 29 e il 30 gennaio al teatro Quarticciolo. Sul palcoscenico l’incontro con Etty Hillesum, giovane intellettuale ebrea olandese morta ad Auschwitz nel 1943, con l’epistolario e i diari degli ultimi tre anni della sua esistenza è ricco di speranza e di amore per l’umanità. Etty Hillesum è una giovane olandese nata nel 1914 da un famiglia della borghesia intellettuale ebraica. Tra il 1941 e il 1942 Etty scrive, ad Amsterdam, un diario quotidiano e continuerà a scrivere anche a Westerbork, campo di smistamento degli ebrei, dove entra, inizialmente come volontaria, per alleviare i patimenti della sua gente.