La Maserati di Fuksas

Il compagno Fuksas non è un bugiardo. Aveva sempre detto che non ama guidare e infatti nel centro di Roma si è fatto scarrozzare in auto dall’autista. I due erano a bordo di una Maserati color canna di fucile, propriamente non a portata di tutte le tasche. Ma, si sa, il compagno Fuksas non bada a spese quando il consiglio viene da un amico, oltre che cliente, come Luca di Montezemolo. Il professionista dal look «all black» stava infatti lavorando alla nuova costruzione del quartier generale della Ferrari a Maranello quando gli è stata buttata là la proposta. Lui non ci ha pensato due volte, poi ha fatto passerella nel centro di Roma come Lino Banfi nell’ultimo film di Vanzina. A Fuksas però mancava la... Silvstedt.