Masi brinda e va, al suo posto Strano

Doppio brindisi per i dipendenti di Palazzo Chigi. Per il segretario generale uscente Mauro Masi, che ha lasciato per andare ad assumere l’incarico di direttore generale della Rai; e per il suo successore, Manlio Strano (nella foto), dirigente di prima fascia del ruolo dei consiglieri della presidenza del Consiglio che è stato promosso segretario generale. La designazione di Manlio Strano, che sino ad ora è stato vicesegretario generale e capo dell’Ufficio di segreteria di Palazzo Chigi, è arrivata ieri, al termine del Consiglio dei ministri, che ha espresso «un particolare apprezzamento per la responsabilità e la professionalità che hanno caratterizzato l’operato» del segretario uscente Masi. Il passaggio di consegne, materialmente, avverrà subito dopo le festività pasquali, la settimana prossima.