Massacrate in casa, fermati due sospetti

Le donne sono ancora in prognosi riservata. I due sospetti riconosciuti dall'auto usata per scappare

Sono stati fermati due giovani romeni di 22 e 26 anni, sospettati di aver ridotto in fin di vita Cloe Govoni (86 anni) e la nuora Maria Humeniuc (53), che li hanno sorpresi a rubare nella loro casa di Renazzo di Cento (Ferrara)

I due sono stati identificati grazie all'auto - in uso al 26enne - usata per fuggire dopo l'aggressione. Entrambi hanno a carico un fermo con le accuse di rapina e tentato omicidio firmati dal pm Filippo di Benedetto sulla base delle indagini dei carabinieri di Cento che avrebbero incrociato dati investigativi dei giorni scorsi. Infatti la stessa auto, una Audi A6, era stata fermata da carabinieri per controlli e gli occupanti identificati. Da qui sono partite indagini che hanno portato ai due arrestati.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Sab, 07/11/2015 - 10:14

A parte che dentro ci resteranno poco nulla, ma possiamo stare certi che queste due risorse prenderanno meno del pensionato disabile vicentino.

francab

Sab, 07/11/2015 - 10:18

la romania deve essere un paese felice, senza delinquenza e senza carceri: infatti li hanno mandati tutti in italia . quasi quasi emigro la

Ritratto di gammasan

gammasan

Sab, 07/11/2015 - 10:36

Li porteranno al Pronto soccorso per medicargli le escoriazioni che si sono procurati picchiando le vecchine e poi li lasceranno liberi di andarsene a sporgere denuncia contro le aggredite con il referto rilasciatogli...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 07/11/2015 - 10:44

I governi democratici ed antifascisti, quelli che quotidianamente si sciacquano la bocca con gli imperituri valori della resistenza, con- duttanza ed impedenza, hanno trasformato questo paese in una fogna a cielo aperto.

frapito

Sab, 07/11/2015 - 10:46

Come giustamente ha detto il sindaco di Renazzo si devono cambiare leggi e condanne più severe. I Sinistri, Buonisti e Accoglienti non hanno capito (o fanno finta) che negli ultimi dieci anni la nostra Civiltà ed il Nostro territorio è molto cambiato ed a chi grida con sdegno "Non siamo nel Far West" io gli dico "SIAMO NELLE INVASIONI BARBARICHE".

honhil

Sab, 07/11/2015 - 10:46

Ed ora ci si spetta che quella procura, come atto dovuto, le metta sotto inchiesta per concorso di persone nel reato, dato che sono entrate in casa senza fare un tale fracasso da mettere in allarme e fare fuggire i ladri. E’ tutta colpa loro! Quella gente stava semplicemente facendo il suo degnissimo lavoro. Che tempi!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 07/11/2015 - 11:05

E adesso che li hanno presi vediamo se la giustizia userà la mannaia come ha fatto col sig. Ermes o due pesi e due misure.

Un idealista

Sab, 07/11/2015 - 11:05

Adesso vedremo la 'severa' giustizia italiana all'opera! (Se ne riparlerà)

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 07/11/2015 - 11:08

Rumeni come la nuora Maria Humeniuc ?? Ma guarda un po' che curiosa combinazione !!!

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Sab, 07/11/2015 - 11:09

Non c'è prova che fossero armati eppure hanno quasi ucciso due persone inermi. Ditelo ai magistrati che hanno l'abitudine di accusare gli italiani che si difendono in casa propria di eccesso di legittima difesa o addirittura omicidio volontario. Qualcuno glielo faccia capire che queste canaglie uccidono a mani nude e non hanno bisogno di armi.

GMfederal

Sab, 07/11/2015 - 11:09

le due risorse verranno presto liberate dal magistrato pidiota di turno e risarcite dal governo del fenomeno.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Sab, 07/11/2015 - 11:18

ma cosa aspettiamo ancora,i rom fuori dalla nostra Italia,sono assassini e non meritano nè attenuanti nè ridicole pene da scontare in galera da noi per cui li dobbiamo pure mantenere,fuori dal nostro territorio per sempre

buri

Sab, 07/11/2015 - 11:18

intanto quelle due poverette sono finite in ospedale, in quanto ai ladri saranno a piede libero in attesa del processio e poi dopo la condanna dopo alcuni girno saranno rimessi in libertà, così funziona in Italia

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Sab, 07/11/2015 - 11:24

Sono curiosa di sapere che pena gli sarà comminata.Devono andare via dall'Italia,basta.

Giampaolo Ferrari

Sab, 07/11/2015 - 11:39

°°°STENOS°°°Condivido altro motivo di vergognarsi di essere italiano.

Ernestinho

Sab, 07/11/2015 - 11:50

Ed adesso il "librandi" ed il "liberopensiero77, cosa dicono? E se la donna o chiunque altro avesse reagito? Sarebbe finito in galera?

agosvac

Sab, 07/11/2015 - 11:51

Non mi meraviglierei se la nostra beneamata magistratura inquisisse le due poveracce perché "gridando" hanno spaventato quei poveri ladri che, in fondo, facevano il loro "onorato" mestiere di delinquenti!!!

unz

Sab, 07/11/2015 - 11:56

grazie alla classe politica degli ultimi 25 anni per aver trasformato questo paese in un posto invivibile. lo avete fatto contro il vostro popolo che vi ha eletto, e pagato.

precisino54

Sab, 07/11/2015 - 11:57

X mbferno; che diamine, le due verranno condannate per aver resistito alle due risorse che ha così dovuto stressarsi per portare a termine il loro benemerito lavoro. Mai che sbagliano questi egregi figuri ed entrano in casa di qualche predicatore di accoglienza indiscriminata!

frankcastle

Sab, 07/11/2015 - 12:02

E queste due non avrebbero dovuto avere una pistola con diritto alla legittima difesa senza il reato di eccesso?

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 07/11/2015 - 12:07

ma va là, al sentire la notizia delle due poverette MASSACRATE IN CASA LORO da due ladri, non immaginavo che fossero due risorse rumene !!! che brava gente i rumeni, ladri, assassini, vigliacchi (sono sempre in gruppo quando aggrediscono) e quant'altro. sono pure protetti dai giudici questi maledetti, quasi mai vengono rispediti al loro paese. finirà la cuccagna, finirà ........

onurb

Sab, 07/11/2015 - 12:08

Sicuramente i c......i cattocomunisti, buonisti per finta e politicamente corretti, hanno esultato: le due poverette sono state massacrate di botte, ma almeno i due lestofanti non hanno subito danni fisici. Ed è questo ciò che conta per le teste bacate.

paolonardi

Sab, 07/11/2015 - 12:11

@stenos: garantito, riceveranno un buffetto sulla guancia accompagnato da in "cattivoni, la prossima volta a letto senza cena"

19gig50

Sab, 07/11/2015 - 12:15

Bisogna farla finita con questa gente, se lo Stato non ci difende bisogna farlo da soli.

Linucs

Sab, 07/11/2015 - 12:20

Razza subumana di ladri, purtroppo scampata alla solida e sana dittatura di Ceausescu che in qualche modo li teneva a bada, al guinzaglio. Questa l'opinione espressa da mio zio ubriaco l'altra sera, ma per fortuna ora è stato ricoverato e si sente molto meglio. Già promette di votare a sinistra.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 07/11/2015 - 12:21

Un'italiano che difendeva la propria vita e la propria propieta è stato indotto al suicidio da uno stato matrigno e di mer..enda perchè voleva pignorargli la casa per darli a quei sudici delinquenti.A queste vittime chi gli darà la vita di prima,la tranquillità,chi la ripagherà di quanto accaduto? lo stato? no; quei delinquenti infami e vigliacchi? No. Oramai siamo ostaggi in casa nostra grazie ad una classe politica vigliacca e di mer..enda.Fanc..appero a tutti i politici.

Palladino

Sab, 07/11/2015 - 12:27

Che paese fortunato l'Italia,le risorse boldriniane stanno aumentando esponenzialmente tanto che il pil della delinquenza macina record su record.Che paese fortunato.

mutuo

Sab, 07/11/2015 - 12:27

Non importa se bianca rossa o nera, all'italia serve con urgenza una bella rivoluzione purificatrice alla Francese

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 07/11/2015 - 12:28

vanno impiccati in piazza

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 07/11/2015 - 12:30

Rom erano i"poveretti" che hanno rapinato Ermes il quale si è suicidato perchè rischiava la galera ed al quale avrebbero pignorato la casa;rom sono questi a cui non toglieranno nulla se non qualche giorno in galera,dove mangeranno e si faranno (forse) la doccia a spese nostre per poi tornarse nella loro casa pattumiera a delinquere impunentemente.Stato di mer..enda quello italiano.Pinocchio Renzi-no sveglia quel chiuaua di verme Ano di Alf,ricordatevi che nessuno vi ha cercato ne votato per questo governomeracce!!

Royfree

Sab, 07/11/2015 - 12:35

Pena di morte. Subito! Bisognerebbe sterminarli.

gigetto50

Sab, 07/11/2015 - 12:36

......mi fa ridere..il...."di nazionalita' romena".... Giusto...ma anche i Rom di Romania hanno la nazionalita' di quel paese. E provate a chiedere agli altri rumeni cosa pensano di quei loro connazionali...

cameo44

Sab, 07/11/2015 - 12:40

Mentre non passa giorno che si verifichino questi episodi lo Stato rima ne assente anzi si appresta a premiare i due rom feriti da colui che stavano per rapinare e non per la prima volta dando loro la casa della vittima ecco cosa fa lo Stato condanna la vittima e premia i criminali

Sleeper

Sab, 07/11/2015 - 12:45

Meno male che le due signore sono state massacrate. Se si fossero difese sarebbero finite in galera e risarcito i poveri criminali a peso d'oro. Lo Stato credo sia addirittura contrariato dal fatto che non siano morte le due malcapitate visto che ora gravano sul servizio sanitario nazionale e ciò non è sicuramente tollerabile. Il welfare in italia, infatti, è ormai appannaggio dei soli immigrati, criminali e feccia varia, con il benestare di governo e giustizialisti vari quali il sig. Liberopensiero77 che credo ora chiederà la galera per gli agenti che hanno fermato i due rom. Che schifo di paese e che schifo gli italiani.

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 07/11/2015 - 12:46

. Come si permettono queste due donne invasate di scoprire ed interrompere due onesti ladri durante lo svolgimento del proprio lavoro protetto da italici politici e magistrati.

risorgimento2015

Sab, 07/11/2015 - 12:48

Ma` dove siamo arrivati in Italia? Ma` come si fa`a non reagire e prendere provedimenti piu` severi per difenderci da questi farabutti stranieri?

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 07/11/2015 - 12:55

Io gli darei un premio fossi in qualche giudice. Alla fine le vecchie dovevano restarsene a dormire e farsi svaligiare la casa, tanto ci pensa Renzi a far ricchi i pensionati no?

aldoroma

Sab, 07/11/2015 - 12:56

Domani saranno già a casa

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Sab, 07/11/2015 - 13:20

meno male che le due signore non hanno reagito, sennò andavano nei guai come il povero Ermes, hanno preso tante di quelle botte che sono prognosi riservata ma non hanno reagito, ed il giudice dirà avete fatto bene si deve fare così brave

abocca55

Sab, 07/11/2015 - 13:25

Quello di non aver la forza di cacciare i rom, è il punto debole di Renzi, e gli fa perdere molti consensi.

Griscenko

Sab, 07/11/2015 - 13:26

Questo Stato ridicolo porta i cittadini ad odiare altri esseri umani. E' ovvio che se lo Stato non controlla il territorio e non punisce adeguatamente i reati, crea un habitat in cui chiunque è spinto a delinquere ed a parassitare. C'è chi aggredisce coppie, chi ruba, chi estorce, chi non paga le tasse, chi cerca tangenti, chi rapina, che vive sulle spalle degli altri, fingendosi invalido, fingendo di lavorare, ecc.. L'apertura delle frontiere crea uno spostamento di masse di delinquenti e parassiti verso quei paesi dove è più facile e meno rischioso delinquere e vivere sulle spalle degli altri. Purtroppo l'Italia è diventato la "Nazione Principe" che attrae il fior fiore dei delinquenti e parassiti. Poveri noi!

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Sab, 07/11/2015 - 13:31

Ci sono persone che aspettano se sono Italiani i colpevoli. Sicuramente ci sono anche Italiani criminali feroci e spietati. Ma la maggioranza sono indiscutibilmente questi dementi di rom slavi albanesi insomma tra migranti trafficati e clandestini . I polititi é i magistrati hanno fatto in modo che quà in Italia tutto e permesso. Ora ci vorrebbe cambiare le cose dare un messaggio pesante che qua in Italia non sono piú desiderati, prendendone alcuni e metterli in galera a vita in vero senso però il tempo che si passa la parola é spariscono tutti. Ma questo governo credete che é capace di fare questo?? Io dico di no!! Voi che dite?? . Saluti.

Dordolio

Sab, 07/11/2015 - 13:49

Vamnno rilasciati subito. Altrimenti come ci possono pagare le pensioni?

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 07/11/2015 - 14:09

La delinquenza slava si è trasferita da noi attirata dalle leggi che tutelano di più chi delinque che chi subisce Non è possibile neanche l'espulsione Non è possibile neache difenderti con un'arma Ma che paese siamo diventato?

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 07/11/2015 - 14:16

Ammesso che le sventurate vecchiette sopravvivano, che dite, saranno risarcite dai due romeni e, in caso di premorienza dei medesimi, avranno diritto ad ottenere la loro eredita a titolo di risarcimento, come avvenuto per Ermes, o assisteremo ad una giustizia" biforcuta" come e peggio dei serpenti più velenosi?

cesare caini

Sab, 07/11/2015 - 14:36

adesso le bravissime forze dell'ordine li hanno catturati ! Encomio ! Adesso vedremo come i giudici li giudicheranno e a quale pena li condanneranno (giudizio sospeso)

Malacappa

Sab, 07/11/2015 - 15:00

Un'altro esempio dell'integrazione,ma lo volete capire che questi energumeni scarti dell'umanita'vengono solo a rubare,sono vicino alle due donne che hanno vissuto questa terribile esperienza,un grazie al governo MxxxA che accoglie,protegge queste scorie.

beale

Sab, 07/11/2015 - 15:30

voglio vedere se i cittadini della provincia di Ferrara continueranno a votare pd e Franceschini.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 07/11/2015 - 15:38

Dopo ciò che è avvenuto al povero Ermes ed ai commenti presenti in quegli articoli, ogni ulteriore commento per queste due povere donne risulta superfluo. La giustizia italiana manca di qualcosa di sensato che purtroppo oggi non ha. Che altro dire...

settemillo

Sab, 07/11/2015 - 15:59

Italiani; NON fateci caso, fra qualche giorno saranno rimessi in libertà e renzi e angelino chiederanno scusa alle famiglie degli aggressori. Ormai ci stiamo facendo il KALLO. VIVA LA DEMOKRAZIA!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 07/11/2015 - 16:03

I due pluripregiudicati rumeni sono rimasti sconvolti dalla inconsueta reazione delle anziane, e a causa del disagio e della condizione di mancata integrazione, della quale è responsabile la società, si sono lasciati prendere la mano fino al massacro. Azione che condanniamo, ma che capiamo nella sua drammaticità, compiuta da persone disperate. Subito intervengano mediatori culturali e assistenti sociali a spese della comunità, il carcere non è la soluzione, i compagni rumeni liberi subito, in galera gli sfruttatori borghesi. (p.s. credete che sia delirio? avete mai letto i comunicati di un qualsiasi centro sociale?)

lamwolf

Sab, 07/11/2015 - 16:22

Ora il magistrato incriminerà e gli notificherà l'avviso di garanzia a queste due povere donne, perché non dovevano disturbare i due criminali. Siamo invasi da razzumaglia di tutto il mondo. Complice la legge, magistrati e tribunali garantisti per i delinquenti. Ribelliamoci a questo sistema che vessa solo gli onesti e lavoratori. Via tutti i balordi di qualunque razza essi siano, riprendiamoci l'Italia e cambiamo le leggi e chi le applica.

morghj

Sab, 07/11/2015 - 16:58

Che strano che siano rumeni!!! Ci avrei scommesso il mio ultimo centesimo. Ma la colpa, oltre ad essere loro ovviamente (ma sanno benissimo che in questo paese non andranno mai incontro a severe punizioni), ritengo che sia principalmente di tutta quella marmaglia di falsi buonisti (che molte volte hanno un interesse personale)e degli schifosi radical chic nostrani, che pur essendo una piccola minoranza in questo Paese, sono purtroppo presenti dappertutto come la gramigna, e continuano a vomitare le loro immense cretinerie apparendo quasi come se fossero la maggioranza, ma se li vai a contare vedi che non superano il 20% della popolazione e ne rappresentano totalmente la feccia.

Giorgio Rubiu

Sab, 07/11/2015 - 17:27

Romeni. Come previsto e scritto subito dopo il fatto. Movente: il furto. Brutalità dell'aggressione: sono stati riconosciuti da almeno una delle vittime; probabilmente la nuora romena. Conseguenze penali per i due romeni?: Ridicolmente lievi se non addirittura inesistenti.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Sab, 07/11/2015 - 17:30

@Raperonzolo Giallo, ore 16:03. Azzecatissimo commento il suo. Viviamo ormai nel delirio Gramsciano applicato dopo 1945. Ho un solo dubbio: siamo all'apice o ancora no?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 07/11/2015 - 17:33

L'Italia si deve svegliare, ma per farlo deve prima di tutto sconfiggere il PD, cambiare un bel po' di Leggi, cacciare certa magistratura, respingere i clandestini e chiunque, anche se comunitario, non dimostri di avere un lavoro e una residenza valida sul territorio nazionale!

eloi

Sab, 07/11/2015 - 17:48

Ho abuto modo di conoscere dei romeni,gran lavoratori. Appena le cose in Romania hanno inizito a migiorare sono rientrati nelle loro nazione. Così come fecero a suo tempo anche i polacchi. In Italia sono rimasti gli avanzi di galera. Vorrei continuare, mi astengo altrimenti non verrei pubblicato.

Gibulca

Sab, 07/11/2015 - 17:49

Sono romeni?!?! Ma nooooo...ma davvero? Ma che strano! Ora l'Italia aspetta un processo rapido e una condanna velocissima, un po' come hanno fatto a quelle povere persone che ora sono al fresco dopo essersi difese in casa propria e ai quali va tutto il nostro sostegno per averci liberato da pidocchiosi esseri umani dediti al brigantaggio e alla usurpazione.

mila

Sab, 07/11/2015 - 18:07

@ beale -Per me si',la maggioranza continuera' a votare PD, perche' il loro cervello e' stato programmato cosi'.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 07/11/2015 - 18:24

Le forze dell'ordine, ormai del disordine, ricercano i due 'lavoratori' perché il magistrato è ansioso di assegnare loro il giusto risarcimento, se le due donne non potranno pagare,ammesso che sopravvivano, sarà venduta all'asta la loro casa o assegnata a quei 'lavoratori'. Siamo ormai al teatro dell'assurdo, sembrerebbe, invece il fine ultimo forse ci sfugge, ma c'è , basta saper ricomporre il puzzle.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 07/11/2015 - 18:26

@agosvac: Non chiamarli poveri ladri,non è politicamente corretto! Bisogna chiamarli DIVERSAMENTE ONESTI! Altrimenti, qualche solerte magistarto può denuciarti per calunnia!

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 07/11/2015 - 18:29

Come diceva una nota pubblicità, mi manca tanto il...Raul Pontalti...Dove sei? Illuminaci tu con il tuo sapere....

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 07/11/2015 - 19:21

CHE venga RIPRISTINATA A FUROR DI POPOLO L'IMPICCAGIONE SU PUBBLICA PIAZZA. LA PROSSIMA VITTIMA POTRESTI ESSERE PROPRIO TU CHE STAI LEGGENDO, COME TI DIFENDI? LA NOTTE QUANTE VOLTE VEDI POLIZIA PER LA STRADA A PATTUGLIARE ? CHIUDI BENE LE FINESTRE PERCHE' SANNO CHE SEI INDIFESO E DISARMATO E SE TI UCCIDE UN MINORE NEANCHE IL PROCESSO GLI FANNO I GIUDICI.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 07/11/2015 - 19:36

@beale- Certo che sì. Gli schiavi amano le loro catene.

@ollel63

Sab, 07/11/2015 - 19:50

fate sparire dall'Italia romeni rom e quant'altri di tale genia, tutti, in un modo o nell'altro. Mi stupiscono e mi indignano quanti ancora danno quattrini a questi che spesso poi vanno prenderseli a casa loro e non con le buone maniere.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 07/11/2015 - 19:53

mettiamoci tutti in casa una doppietta a canne mozze la " lupara " semplice da usare e ricaricare, palle da cinghiale e tiriamo nelle palle a sti brutti ceffi. Poi li mandiamo alla Scala nel coro delle Voci Bianche.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 07/11/2015 - 20:19

francab cosa centr ala Romania, perchè gli italiani sono tutti onesti? ma lo leggi tutto il Giornale? Io qui in Germania conosco rumeni che sono onestissimi casa e lavoro il fatto è che le leggi qui le fanno rispettare chi sbaglia va in galera o viene rispedito al suo paese,se poi sono degli assassini si..impiccano suicidono in carcere come meritano..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 07/11/2015 - 20:19

francab cosa centr ala Romania, perchè gli italiani sono tutti onesti? ma lo leggi tutto il Giornale? Io qui in Germania conosco rumeni che sono onestissimi casa e lavoro il fatto è che le leggi qui le fanno rispettare chi sbaglia va in galera o viene rispedito al suo paese,se poi sono degli assassini si..impiccano suicidono in carcere come meritano,.,.,.,

ziobeppe1951

Sab, 07/11/2015 - 20:42

Se non sono negri, sono zingari,se non sono zingari , sono negri....

Fracassodavelletri

Sab, 07/11/2015 - 21:23

Renazzo in quel di Ferrara. Sono programmati per votare a sx. Per tradizione famigliare. Non gliene frega un ciufolo del programma e dei candidati: gli presentano un cavallo per candidato votano quello. Sono dei tamarri. Lo ho conosciuti personalmente.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 08/11/2015 - 00:24

Le "veline" del Ministero dell'Interno hanno invitato a non pubblicare la nazionalità degli autori di crimini. Vedrete che fra non molto i trinariciuti ci obbligheranno a NON USARE TERMINI COME ROM, SINTI, ZINGARI, ROMENI, GENTE CON L'ACCENTO DELL'EST, MAROCCHINI, TUNISINI, SENEGALESI, NIGERIANI, ecc. ecc. In poche parole dovremo cancellare mezzo dizionario della lingua italiana.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 08/11/2015 - 02:16

Così va bene vero signor Librandi? Niente Far West, soltanto un politicamente corretto massacro di due donne inermi, una di 86 anni, ridotte in fin di vita da due "giovani rumeni" luridi criminali entrati in casa per rapinarle. Dovevano chiamare il 113, no? La sicumera di voi esponenti del governo è ridicola e disgustosa. Magari non hanno fatto in tempo, o forse erano sotto shock, sa, subire un'aggressione di quel tipo in casa propria non è come stare seduti a pavoneggiarsi in un salotto televisivo. Io sono mite, pacifica, anche paurosa, ma le posso garantire che se fossero state mia madre e mia sorella, potendo usare un'arma che non ho neanche mai visto dal vero, gliela avrei scaricata addosso, certa di fare la cosa giusta, meglio due delinquenti feroci morti che una signora signora di 86 anni in rianimazione con la testa fracassata e l'aorta spaccata. Altro che rimorsi.

Ritratto di luigin54

luigin54

Dom, 08/11/2015 - 08:33

applichiamo la LEGGE DEL TAGLIONE loro le hanno massacrate di botte e noi faremo lo stesso con loro. basta buonismo ci vuole vendetta non pseudo giustizia; si batte sulla sella x far capire ai muli.