Massaggi, secchiate e miele È arrivato il «bagno russo»

Conoscete il bagno russo? Fin dall’antica Russia è stato un simbolo di amicizia e focolaio di ogni casa. Veniva usato anche come cura per diverse malattie e piaceva molto a Pietro il Grande. Un mese fa Tatiana Krylova e Masha Tcherkasskaia, due giovani russe da diversi anni a Milano, hanno inaugurato Kalinka, spazio-benessere un po’ diverso dal solito. Il percorso del bagno inizia con un massaggio con vapore e rami di betulla che aiuta a eliminare i dolori muscolari, aprire le vie respiratorie, favorire la disintossicazione e il buon funzionamento della circolazione. Dopo il massaggio, una bella secchiata di acqua gelata (niente paura: la reazione caldo-freddo vi farà stare benissimo). Infine un altro massaggio con sapone e guanto peeling, seguito da un impacco al miele e per concludere un idromassaggio. Tutto sotto la guida di esperto personale russo. Durata: due ore circa a 55 euro. Per chi vuole Kalinka offre anche una vasta scelta di trattamenti estetici. Info: Via Scarlatti 27. Ingresso da via Mauro Macchi. MM Caiazzo - MM Stazione Centrale. Tel. 02 66703916.