Mastella dall’aereo attacca la Regione: «Contro il Papa ha superato il limite»

Si dice che il testo lo abbia dettato Clemente Mastella in persona. Dal suo aereo. E recita così: «Invitiamo la Regione Liguria a prendere le distanze da quanto accaduto a Genova, tenendo pure in debita considerazione l'istituzionalità e i ruoli sia della stessa Regione che dello Stato del Vaticano». Quanto accaduto, è riferito al giorno prima. All’assessore alla Sanità Claudio Montaldo che ride compiaciuto di fronte a Maurizio Crozza che fa pubblicità ai preservativi imitando Papa Benedetto XVI. Sia chiaro, precisa la nota dell’Udeur, «niente bavaglio né censure alla satira. Ma il limite, stavolta, è davvero superato». Anche se l’iniziativa era rivolta ai cittadini per invitarli a un maggior uso del profilattico per evitare malattie come l’Aids. (...)
SEGUE A PAGINA 50