Master a Bologna per futuri manager dell’auto

Il general manager Ceci: «Il rapporto di fiducia che instauriamo è il nostro vero valore aggiunto»

L’Universita di Bologna e il Centro Studi Promotor hanno lanciato il «Master in analisi e gestione del settore dell’automobile». Le lezioni si terranno a Bologna da febbraio a giugno del prossimo anno. Successivamente si svolgerà lo stage in azienda durante il quale verrà elaborato il project work che consentirà di conseguire il diploma di Master nell’ambito di una cerimonia organizzata durante il Motor Show di Bologna. Il Master è a numero chiuso con un massimo di 20 partecipanti selezionati tra coloro che avranno perfezionato la procedura di iscrizione entro il prossimo 21 dicembre. Il bando di partecipazione è consultabile integralmente presso il portale dell’Università di Bologna o il sito Internet www.masterstatauto.info. Nato nell’anno accademico 2000-2001 grazie alla fattiva collaborazione tra la Facoltà di scienze statistiche dell’Universita di Bologna e il Centro Studi Promotor, diretto da Gian Primo Quagliano, il Master si rivolge a tutti i laureati in Ingegneria civile e ambientale, Ingegneria dell’informazione, Ingegneria industriale, Scienze politiche e delle relazioni internazionali, Scienze dell’Economia e della gestione aziendale, Scienze dell’amministrazione, Scienze e tecnologie informatiche, Scienze economiche, Scienze matematiche, Scienze statistiche e Disegno industriale.
L’iniziativa si propone di preparare giovani che possano ricoprire in futuro i ruoli di responsabile di funzione e di manager prevalentemente nelle aree marketing, vendite, commerciale post-vendita, cliente, comunicazione e immagine, sistemi di gestione dell’informazione, di aziende operanti nel sistema di produzione e di commercializzazione dell’auto o nell’indotto.