Il Master in economia spiega come uscire dalla crisi

Si inaugura lunedì, con la tavola rotonda (aperta al pubblico) «L'Italia tra crisi dell'Euro e della finanza mondiale», il primo Master in Political Economy promosso dalla Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con il Dispo, il Dipartimento di Scienze politiche dell'Università di Genova, e curato dal professor Giovanni Battista Pittaluga, ordinario di Economia politica presso l'Università di Genova e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Garrone. Al dibattito interverrà Michele Fratianni, professor of Economics presso l'Indiana University.
La cerimonia di inaugurazione del Corso si svolgerà alle 10 presso la sede della Fondazione Garrone in via San Luca 2. Al dibattito, moderato da Pittaluga, interverranno, oltre al professor Fratianni, anche il professor Luca Beltrametti, ordinario di Economia politica presso l'Università di Genova, e il professor Pietro Alessandrini, ordinario di Economica monetaria internazionale presso l'Università Politecnica delle Marche. Sarà inoltre presente la professoressa Maria Antonietta Falchi, presidente del Master e direttore del Dispo. Sarà questo il primo di quattro incontri aperti al pubblico che arricchiranno il programma formativo del Master.
Con l'obiettivo di approfondire le complesse dinamiche legate agli intrecci tra sfera economica e sfera politica, il Master, innovativo a livello nazionale, si propone di formare professionisti di alto livello nei settori della diplomazia e delle istituzioni internazionali, delle amministrazioni pubbliche, e della ricerca applicata nell'ambito delle scienze economiche, politiche e sociali.
I numeri della prima edizione, che si protrarrà fino al 30 marzo prossimo: 18 settimane di lezioni, 440 ore di didattica, seminari e project work, 100 ore di tirocinio, 20 partecipanti, 10 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione.
Le lezioni si terranno presso la sede del Dispo, Dipartimento di Scienze politiche dell'Università, in Largo della Zecca 8/6. Informazioni: telefono 010/5761700, oppure studiogardella@fastwebnet.it.