Master per interprete

Conoscere le lingue straniere per entrare nel mercato del lavoro internazionale. Con questo obiettivo lo Iulm ha aperto le iscrizioni per il Master in «Interpretariato di Conferenza». I corsi avranno inizio il 13 febbraio dell’anno prossimo. Fino al 15 luglio chi ha conseguito una laurea, triennale o quadriennale in Lingue, o un diploma in Scienze della Mediazione Linguistica, potrà approfondire quanto appreso all’Università. All’interno del Master, per il quale è prevista la frequenza obbligatoria, si svolgeranno attività didattiche mirate alla formazione di interpreti e specialisti in lingue da inserire nelle imprese e nelle organizzazioni internazionali. Il corso di specializzazione è organizzato dallo Iulm in collaborazione con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici «Carlo Bo». Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 16 dicembre all’indirizzo: segreteriastudenti.iulm.it.