Masterizzatori per copiare davvero tutto

Con questi prodotti è possibile realizzare dischetti che permettono di registrare fino a 16 ore di immagini

da Milano

I moderni Pc sono sempre più spesso equipaggiati con unità capaci non solo di leggere ma anche di masterizzare i Dvd, tuttavia sono presenti ancora, tra gli utenti, specie quelli casalinghi, molti Pc non proprio di ultima generazione sprovvisti di masterizzatore Dvd interno. Per questi utenti esiste la possibilità di ricorrere ad un’unità esterna dotata di collegamento Usb, ormai universalmente disponibile. Uno dei masterizzatori esterni più interessanti è il LaCie Slim DVD±RW.
Consente di masterizzare Dvd in quattro formati diversi. Estremamente capaci, i dischi Dvd Double Layer (DVD+R9) da 8,5 Gb di spazio su ciascun consentono di salvare fino a 16 ore di video Vhs, 4 ore di video Dvd personali di alta qualità e un'enorme quantità di Mp3. È disponibile con interfaccia Hi-Speed Usb 2.0 ed è compatibile con sistemi di PC o Mac. Costa 149 euro. Un ulteriore soluzione è rappresentata dal masterizzatore Dvd Classic DL 16x di Freecom che permette di creare Cd e Dvd personalizzati di dati, foto e video. Ha un collegamento Usb ed compatibile con sistema operativo Windows 2000/XP. La velocità di masterizzazione dei Dvd è 16x, quella di lettura 48x. Il prezzo è di 105 euro. Plextor tra i suoi modelli annovera anche il PX-712 UF, estremamente rapido (raggiunge una velocità di scrittura 12x per i Dvd+R, mentre con i Dvd-R si arriva a 8x), dotato di un design elegante e curato. Il PX-712 UF dispone di doppia interfaccia, Usb 2.0 e Firewire, che assicura la massima compatibilità con tutti i sistemi e consente rapidi trasferimenti dei dati. Interessante, poi, la tecnologia proprietaria di Plextor: GigaRec, che permette di memorizzare fino a 1 Gb di dati su un semplice Cd da 99 minuti. È compatibile PC e Mac. Il costo è di 335 euro.