Matarrese promuove il Genoa in A

Il presidente della Lega calcio che promuove anzitempo Genoa e Napoli in A non è piaciuto al presidente del Bologna Alfredo Cazzola. Antonio Matarrese ha infatti dichiarato, in occasione delle consegna dei premi Ussi a Roma: «Il prossimo campionato di serie A sarà galattico. Ci sarà la Juventus, già promossa, e con ogni probabilità ci saranno anche Genoa e Napoli». Pronta e polemica la risposta di Cazzola: «Appresndo con grande imbarazzo che anche il presidente della Lega dà per acquisita, a due giornate dalla fine del campionato, la promozione di Napoli e Genoa in serie A».
Comunque sia, per i genoani il momento è storico. Il telefono di Orlandini Dischi di sottopasso Cadorna non ha smesso di squillare un attimo, la processione all'Info Point di piazza Matteotti è stata costante, come la risposta alla fatidica domanda: «Sono in vendita i biglietti per Mantova? No, per ora non ce n'è». Non ce n'è ovviamente più di quelli che già sono stati venduti nel settore ospiti e nei distinti: in tutto 4mila. Ma proprio come per l'esodo di Piacenza di due anni fa, c'è chi a quella domanda non si è arreso ed è partito per Mantova. Nella città di Virgilio infatti la prevendita non si è mai interrotta. E così molti mischiandosi con i tifosi della squadra di Di Carlo che vedono nella partita con il Genoa di domenica l'ultimo disperato tentativo di rimanere ancorati alla zona play off si sono aggiudicati il prezioso tagliando. Tutti alla ricerca delle ricevitorie Ticket One di Mantova e Provincia ( in città: biglietteria di viale delle Aquile, Punto Snai di piazza Arche, Box Office di via Po angolo viale Risorgimento; in provincia: centro sportivo Dynamica a Goito, bar sport Torresani a Bagnolo S. Vito, Videoteque a Viadana, Nonilsolitoviaggio a Quistello). Restano così a disposizione poche centinaia tagliandi in prevalenza Distinti e Tribuna e presto il «Martelli» sarà tutto esaurito.
I tifosi del Genoa, dunque, si apprestano ad invadere Mantova con un numero non precisato di auto e moto e ben 25 pullman del tifo organizzato con il Genoa Club Sestri Ponente in vetta alla speciale classifica con otto torpedoni organizzati e pressocché esauriti.
«L'attesa sta crescendo - ha confessato il brasiliano Fabiano - Ma abbiamo aspettato dei mesi e non sarà per qualche giorno in più che perderemo serenità e concentrazione. All'appuntamento con il Mantova vogliamo presentarci nel migliore dei modi, per centrare la promozione alla prima delle due opportunità guadagnate. Alla resa dei conti chi avrà più pressione saranno i nostri avversari, vista l'assoluta necessità di vincere».