Matera, corsa a tre sul filo dell’ultimo voto per il ballottaggio

da Matera

«Avverto l’esigenza, come primo commento, di esprimere il mio più sincero ringraziamento per quanti hanno espresso la propria preferenza per la mia candidatura. La coalizione di centrosinistra è ampiamente in vantaggio rispetto a quelle dei nostri avversari politici e siamo fiduciosi di ottenere un risultato positivo al ballottaggio». È il commento a caldo di Franco Dell’Acqua, candidato del centrosinistra, sui primi dati delle amministrative a Matera. In base ai conteggi ufficiosi provenienti dai seggi si profila una corsa a tre per il ballottaggio, con Dell’Acqua decisamente avvantaggiato su Buccico (centrodestra) e Acito (liste civiche) che si contendono l’accesso al ballottaggio. Sempre in base ai primi dati, la coalizione di centrosinistra ha preso più voti di Dell’Acqua. «Per la prima volta da quando è in vigore l’attuale sistema elettorale, Matera non ha mai visto un numero così elevato di candidati sindaci, peraltro tutti noti e autorevoli - sottolinea Dell’Acqua -. Ciò si è tradotto, di fatto, in una espressione di voto alquanto frammentata. Ecco perché, considerando tali premesse, valutiamo positivamente il dato elettorale odierno, che ribadisce come sia la coalizione che il suo candidato sindaco si confermano i più suffragati dalla città».