Materazzi-Zidane, ora è pace Scatta l'abbraccio dopo 4 anni

Incontro casuale nell'hotel del Real Madrid a Milano. Imbarazzo iniziale, poi l'abbraccio e la pace tra l'ex fuoriclasse francese e il difensore azzurro quattro anni dopo la testata nella finale dei Mondiali 2006

Milano - Un po' di imbarazzo e poi un abbraccio. Pace fatta tra Zinedine Zidane e Marco Materazzi, almeno secondo il quotidiano spagnolo Marca e l’emittente radiofonica Rmc. A oltre quattro anni dalla celeberrima testata che l'ex fuoriclasse francese rifilò all’azzurro nella finale dei Mondiali 2006, i due si sono incontrati casualmente ieri a Milano. Materazzi è andato a far visita a Josè Mourinho, allenatore del Real Madrid, e nell’albergo scelto dal club spagnolo ha incrociato Zidane, che in qualità di consigliere del presidente blanco Florentino Perez accompagnava i merengues per la sfida di Champions League contro il Milan. Materazzi e Zidane si sono incrociati casualmente nella hall dell’albergo. Dopo un saluto "freddino" hanno cominciato a parlare e dopo una breve chiacchierata si sono congedati con un abbraccio. Ce n'è abbastanza, secondo Marca, per archiviare definitivamente l'episodio del 2006 e sancire la pace.