«Materna Vico, troppi problemi»

«Forza Italia si fa portavoce della preoccupazione dei genitori della scuola per l’infanzia G.B. Vico per diversi problemi che potrebbero minarne la funzionalità nel prossimo futuro. Innanzitutto tra poco la scuola materna resterà senza un custode, e quindi non si capisce chi aprirà la scuola al di fuori dei normali orari di lezione, poi bisognerebbe intervenire sulla flessibilità degli stessi orari, che così congegnati creano disagio a genitori; ma soprattutto si aspettano i mille supplenti promessi dal Comune per coprire i «buchi nelle lezioni». Lo comunica, in una nota, Luca Aubert coordinatore di Forza Italia al Municipio XVII. «I genitori aspettano notizie dal 22 febbraio, data dell’annuncio - continua Aubert - Come al solito alle promesse non seguono i fatti: i genitori sono pazienti e stanno aspettando che la burocrazia faccia il suo corso. Quando dovranno aspettare?».