Materne Azzerate le liste di attesa

Il 97% delle famiglie sa già, a 3 mesi dall’inizio dell’anno scolastico, che il figlio avrà il posto assicurato alla materna e proprio in uno dei tre asili indicati come «preferiti». Merito della «rivoluzione» del sistema di iscrizioni. E dopo i disagi del passato, quest’anno le domande presentate da 444 famiglie in attesa del rinnovo del permesso di soggiorno sono state subito accettate. «Abbiamo completamente cambiato il sistema - spiega l’assessore comunale all’Educazione, Bruno Simini - e sta dando i risultati che ci eravamo prefissati, cioè andare incontro ai bisogni e ai desideri delle famiglie facendo scegliere direttamente a loro la sede per i propri figli». E anche se il servizio è gratuito, il 60% delle richieste era accompagnata dal modello Isee, un’opportunità facoltativa ma che dava punti in più nella graduatoria. Solo 285 domande sono in attesa di un’altra proposta, perché in nessuna delle tre opzioni c’era posto, ma saranno «sistemate» in poche settimane. Simini assicura che «i furbi sono diminuiti» e «nessuna sezione sarà “tagliata”».