MATRICOLE

Scommettere sul futuro di Guala, la società alessandrina specializzata nei sistemi di chiusura di sicurezza per bevande alcoliche e analcoliche (banalmente: i tappi), costerà 4,2 euro per azione. Il prezzo del collocamento è stato deciso ieri da Investitori Associati (cui fa capo il 55,5% del capitale) e dall’advisor Jp Morgan: a tale livello la domanda è stata pari al doppio dell’offerta. In pratica Investitori Associati ha deciso di andare incontro alle valutazioni formulate dal mercato durante il roadshow. Dopo la revisione verso il basso della forchetta di prezzo ufficializzata mercoledì (4-5,2 euro contro i 5-6,2 euro previsti inizialmente) gli offerenti hanno infatti deciso di restare nella parte bassa dell’intervallo. Le risorse raccolte saranno destinate in primo luogo a ridurre l’indebitamento di Guala che nei primi nove mesi dell’anno ha registrato 3,8 milioni di utili, rispetto ai 2,7 milioni di perdita di un anno prima.