Matteoli interviene Stop agli scioperi

Come ampiamente previsto e prevedibile, il ministro dei Trasporti, Altero Matteoli, ha differito gli scioperi in programma per domani nel trasporto aereo, che interessavano il gruppo Alitalia e Meridiana. «Il provvedimento - si legge nel comunicato del ministero - si è reso necessario e urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave e irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito». L’astensione del personale navigante di Alitalia è stata proclamata nuovamente per martedì 16 febbraio dalle 10 alle 14. «Tra le tante deroghe accordate ad Alitalia per favorire la sua privatizzazione si aggiunge ormai anche la cancellazione del diritto di sciopero» ha affermato il segretario generale della Cgil, Guglielmo Epifani.