Maturità, in duemila scappano al Sud

Siete in cerca di un diploma di maturità ma non avete voglia di studiare? Non c’è problema: basta affittare un appartamento in una regione del sud Italia e chiedere il trasferimento dal proprio istituto, dove probabilmente verreste bocciati, alla scuola paritaria adatta. Cioè alla scuola - ce ne sono a centinaia - che vi consegnerà il diploma senza che dobbiate faticare sui libri. Basta pagare.
Almeno in duemila, secondo le denunce di Attilia Ferrari, responsabile dell’Istituto paritario Milano di via Guinizzelli, i ragazzi milanesi che per quest’anno hanno preso la via del Sud in cerca della maturità facile. «Perché qui a Milano - ha dichiarato la Ferrari - queste cose non si fanno». Da quando l’ex direttore scolastico regionale della Lombardia Mario Dutto ha eliminato la pratica delle maturità-farsa in tutta la regione, i diplomifici si sono spostati di latitudine; e in migliaia, dalla sola Milano, li hanno seguiti.