Maturità: lunedì si riparte col quizzone

Fine settimana all'insegna di studio e riposo. Lunedì mattina la terza prova, test pluridisciplinare sul programma dell'anno scolastico che vale 15 punti

Roma - Non c'è due senza tre. La tensione si allenta per un fine settimana che si prefigura all'insegna di riposo e studio. Poi lunedì si riparte con la terza prova, il "quizzone" ultimo scritto prima degli orali. Un test pluridisciplinare scelto dalla commissione che tiene conto del programma svolto dagli studenti durante l’anno.

Quizzone La prova può riguardare un massimo di 5 materie e un minimo di quattro; le domande possono oscillare da dieci a quindici se sono a risposta singola oppure variare da trenta a quaranta se a risposta multipla. All’interno di questa terza prova è previsto, se rientra nel programma, uno spazio per le lingue straniere attraverso una breve esposizione o una risposta in lingua straniera o in italiano. Se la lingua straniera è stata già oggetto della seconda prova, nella terza verrà scelta una lingua diversa.

Punteggio Il punteggio è uguale a quello delle prime prove: da 0 a 15 punti. Dieci punti equivale alla sufficienza.