MAURIZIA

Vi presentiamo in anteprima alcuni brani tratti da I travestiti vanno in paradiso (Aliberti editore, pagg. 206, euro 16). Nel libro-rivelazione, una delle transessuali più famose d’Italia, Maurizia Paradiso, racconta per la prima volta verità e retroscena di una vita che mescola violenze e successi: a tre anni dormiva in auto con la mamma prostituta, a sei subisce i primi abusi, a dodici le viene messa in mano un’arma per uccidere una rivale di strada di sua madre. Il volume è un’autobiografia, ma anche una biografia di trent’anni di cronaca e costume italiani, dalla liberazione sessuale alla nascita delle televisioni private, dalla vita notturna della Milano bene e di tante altre metropoli ai vizi e alle debolezze di molti vip.