Maurizio Matrone, poliziotto pedagogo e scrittore

Maurizio Matrone, nato a Verona nel 1966, è agente di Polizia in forza alla Questura di Bologna. Laureato in Pedagogia, ha pubblicato il romanzo Fiato di sbirro (Hobby&Work,1998) e vari racconti, opere per il teatro, per i ragazzi e saggi sul lavoro del poliziotto in materia minorile (Poliziotti e minorenni, Clueb, 1995). Studioso e promotore di processi formativi, è tra gli animatori del «Police Film Festival» e è stato consulente per varie fiction poliziesche in tv. Nel 2003, con il romanzo Erba alta (Frassinelli), ambientato a Bologna negli anni della «Uno bianca», si è fatto conoscere al grande pubblico.