Maurizio Zanini in Conservatorio

Oggi. In Conservatorio alle 21, il violinista Serghey Khachtryan con la pianista Lusine Khachtryan propongono composizioni di Bach, Franck, Sostakovich. Domani. In Conservatorio, alle 21, il pianista Maurizio Zanini interpreta musiche di Mendelssohn, Schumann, Debussy e canzoni dei bimbi coreani. Mercoledì. In Conservatorio, alle 21, la Sudwestdeutsche Philharmonie, diretta da Vassilis Christopulos e con i pianisti Igor Levit e Alice Sara Ott danno vita a composizioni di Ciaikovskij e Prokofiev. Nel Palazzo dei Congressi di Lugano, alle 19, si esibisce la Filarmonica della Scala, diretta da Daniel Barenboin. In programma musica di Beethoven.
Giovedì. In Auditorium, alle 20.30, l'Orchestra Verdi, diretta da Vladimir Jurowski, propone musiche di Wagner, Schnittke, Richard Strauss. Venerdì. Nella chiesa di Santa Maria del Carmine, alle 21.15 la United Chamber Orchestra e Coro Ueco , diretti da Massimo Palumbo, interpretano musiche di Charpentier e Bach. Nel Centro socio-culturale Carlo Alberto Dalla Chiesa di Trezzano, alle 21, l'Umanitaria propone la violinista Silvia Mazzon ed il pianista Alessandro Taverna. In programma musiche di Beethoven, Brahms, Schumann, Szymanowsky, Franck.
Sabato. Nella Cascina Robbiolo di Buccinasco, la violinista Silvia Mazzon, con Alessandro Taverna, danno vita a brani di Joachim, Schumann, Brahms.