Mauro Corona resta in Mondadori: è la vera isola dei famosi (e dei pagati)

Mauro Corona non andrà all’Isola dei famosi, il reality al quale nessuno aveva intenzione di invitarlo. «All’isola non vado, l’ho detto solo per scompigliare un po’ i curiosoni» ha spiegato. E rimarrà in Mondadori, editore che aveva detto di voler abbandonare imitando il teologo Mancuso, perché «lì sto bene, mi pagano e mi distribuiscono». La retromarcia ai microfoni della trasmissione di Radio2 Un giorno da pecora: «Non vado all’Isola e non lascio la Mondadori, così faccio contenti Il Giornale e Libero: adorerò il Cavaliere». Deve aver scambiato Berlusconi per il vitello d’oro. Sarà forse perché alla fine i soldi che arrivano da Mondadori sono tanti, quasi una manna.