Max Gazzè e Beppe Servillo fanno da «spalla» ai gruppi emergenti

Un polline tutto musicale, che non dà allergie. È lo spettacolo che domani sera vedrà sul palco del teatro Eliseo (a partire dalle 21) gli artisti di Stazione Lunare, tra cui Max Gazzè, Beppe Servillo degli Avion Travel, Francesco Magnelli, Ginevra Di Marco, Andrea Satta (Tetes de Bois) e Cisco (ex Modena City Ramblers). A questi si alterneranno i ritmi di Fumisterie, Poppy’s portrait e Kardia. Presenteranno la serata i giornalisti musicali Emanuele Tamagnini e Gianluca Polverari. Nel corso di questi ultimi anni il Coordinamento Polyester si è affermato come sinonimo di qualità attraverso la promozione della musica originale ed inedita e la creazione di un circuito che ne valorizzi le band protagoniste. La sfida di Polline è di far conoscere ad un pubblico, il più ampio possibile, quelle realtà meno note della scena capitolina, presentando su un palco prestigioso (in questo caso quello del teatro Eliseo) la musica autoprodotta. Per rendere le serate di «promozione» più appetibili ad un pubblico vasto, gli organizzatori abbinano i giovani artisti ad alcuni nomi affermati della scena musicale italiana. Biglietti a 8 euro più prevendita. Info: 06-4882114.