La maxi-cotoletta sfilerà ad ottobre sulla Fifth Avenue

Il 15 aprile lungo i Navigli degustazioni a scopo benefico

La cotoletta più grande del mondo sfilerà lungo la Fifth Avenue. I macellai milanesi, dopo l’impresa dello scorso 25 settembre alla festa di via Spallanzani quando realizzarono en plein air una maxi-cotoletta, replicheranno - e cercheranno anche di battere - il record a ottobre a New York, in occasione del Columbus Day. «La cotoletta sfilerà tra le specialità lombarde», anticipa l’assessore milanese al Commercio, Tiziana Maiolo.
Una tradizione, quella della «milanese», che viene difesa da anni dagli «Amici dell’arte della carne», associazione creata da una trentina di macellai milanesi per salvaguardare l’antica professione dall’invasione dei super e ipermercati. Gli «Amici» organizzano spesso corsi nei consigli di zona, presto insegneranno le loro ricette anche nei centri anziani. Il 15 aprile, invece, hanno già in programma di piazzare uno stand alla manifestazione dei «Navigli in fiore» dove, spiega il segretario dell’associazione, Giovanni Congina, «riproporremo in loco una bottega. I macellai mostreranno alla gente come realizzare piatti tipici e offriranno degustazioni». Tutto gratis, ma sarà gradita una piccola offerta: «L’iniziativa è benefica, il ricavato andrà ad un’associazione che opera sul territorio».