Maxievasione fiscale: denunciata azienda

La Guardia di Finanza di Ceprano ha individuato, nell’ambito della lotta all’evasione fiscale, una società operante nel campo della meccanica che per anni ha omesso la presentazione delle dichiarazioni fiscali. Sono state così evase le imposte pari, considerando un imponibile di 4 milioni di euro, a circa 480mila euro per l’Iva e 180mila euro per ritenute d’acconto Irpef operate nei confronti dei dipendenti ma non versate. Il titolare dell’azienda è stato segnalato dai finanzieri al Tribunale di Frosinone.