Un maxischermo dedicato agli mms

Il mondo della comunicazione vive una rivoluzione continua che scatena l’immaginazione e dà vita a numerosi esperimenti dal sapore originale. Come per esempio quello messo a punto dall’agenzia milanese Pubblirecords che, in occasione del periodo natalizio, ha allestito in piazza della Chiesa Nuova un maxi telo sul quale vengono proiettati sms e mms inviati direttamente dai cittadini. Un iniziativa unica nel suo genere, destinata a proseguire fino al 3 gennaio, che si svolge anche in piazza Duca d’Aosta a Milano realizzando in questo modo una sorta di ponte virtuale tra le due metropoli in grado di avvicinarle e unirle ancora di più. Per partecipare è sufficiente spedire immagini, pensieri, parole, dediche e auguri al numero 3404313551. Allo scopo di monitorare ciò che viene trasmesso i messaggi vengono filtrati sia da un metodo di controllo informatico che grazie all’impegno di una redazione composta da 30 elementi.
Oltre alle foto e ai messaggi di augurio, sui teli si alternano i filmati istituzionali del comune ospitante e i contenuti legati al Corporate Social Responsability degli sponsor (Nokia, Vodafone e Wolkswagen). Per chi non può recarsi sul posto e assistere allo spettacolo con i propri occhi c’è Internet: tutto quello che va in onda nelle piazze appare in contemporanea sul web nei siti dedicati all’evento (www.scrivoaroma.it e www.scrivoamilano.it). Le proiezioni giornaliere iniziano alle 17 e terminano alle 22, eccezion fatta per la notte di San Silvestro in cui l’orario di chiusura sarà spostato a dopo la mezzanotte.