Maze da record vince con il 47

Sorpresa nella discesa femminile di St. Moritz, unica gara disputata ieri dopo l’annullamento della discesa maschile di Val d’Isère (troppa neve). Tina Maze, che in discesa non era mai andata oltre un 11° posto, ha beffato l’austriaca Holaus, che già aveva rilasciato tutte le interviste. Tina infatti è scesa con il numero 47, oltre due ore dopo l’inizio della gara, stabilendo un nuovo record: mai, in coppa del mondo, una discesa femminile era stata vinta con un numero così elevato. Il record assoluto resta quello di un’altra slovena, Katja Koren, 1ª nel superG di Flachau ’93 col numero 66. Altra sorpresa il 3° posto della 16enne svizzera Lara Gut. Migliore azzurra la Stuffer, 8ª col n. 46.
OGGI: superG donne (ore 12, Rai 2) e supercombinata uomini (ore 10.30 e 14, Rai 2).