Mazzarri: «A Spalato senza paura»

Sarà Sammarco il sostituto di Palombo, mentre Montella partirà dalla panchina

Lo stadio sarà bollente ma Walter Mazzarri tira dritto per la sua strada. Nessun problema, anzi. Può essere uno stimolo in più per la squadra. Il tecnico suona la carica, chiede risposte importanti ai suoi allievi: «Ho rispetto dell’Hajduk, stiamo parlando di una squadra insidiosa ma sono fiducioso: se facciamo le cose per bene possiamo giocarci le nostre carte». Trentaquattromila spettatori, circa mille arriveranno da Genova: lo stadio è esaurito da qualche giorno, un ambiente particolare che, però, non preoccupa il mister anche se dovrà rinunciare allo squalificato Palombo, che avrebbe potuto dare personalità al centrocampo : «Lui e altri elementi come Volpi possono dare quel qualcosa in più da questo punto di vista, sono curioso di vedere la prova di chi sostituirà Palombo». Sarà Sammarco, per lui debutto dal primo minuto. Mentre partirà dalla panchina Montella. Potrebbe entrare nel corso del match, sull’ex attaccante della Roma Mazzarri ha le idee chiare: «È cresciuto molto in questo periodo, ma deve lavorare ancora per togliersi la ruggine di questi ultimi anni. Sta facendo progressi anche se trovare la condizione fisica ottimale: diciamo che sta benino. Sicuramente i novanta minuti non riuscirebbe a farli in questo momento, ho un’idea in testa ma vediamo nei prossimi allenamenti». Ha convocato tutti gli effettivi a sua disposizione, sono 23 giocatori a parte Gastaldello e Bonazzoli che continuano il lavoro a parte. Questa mattina la Samp si tufferà ufficialmente in questo secondo turno preliminare di Coppa Uefa: charter dal Cristoforo Colombo, nel pomeriggio rifinitura al Poljud. C’è anche una novità sul calcio d’inizio, il match inizierà quindici minuti dopo: palla al centro alle 20.45 La formazione è fatta, oltre a Sammarco ci sarà la novità Delvecchio che sostituirà Koman che non dovrebbe andare nemmeno in panchina. Tra i croati assente l’ex juventino Tudor. Ancora una volta nessuna diretta televisiva, per i tifosi blucerchiati i collegamenti su Babboleo News e Radio 19 o la cronaca sul sito della società blucerchiata. Così in campo domani a Spalato (stadio Poljud) ore 20.45: Hajduk Spalato (4-3-1-2): 12 Balic, 28 Pandza, 20 Sablic, 6 Zivkovic, 18 Hrgovic, 7 Pelaic 4 Damjanovic, 11 Andric, 10 Cernat, 9 Kalinic, 21 Rukavina. All. Pudar.
Sampdoria (3-4-2-1): 1 Castellazzi, 6 Lucchini, 14 Sala, 5 Accardi, 7 Maggio, 21 Sammarco, 4 Volpi, 46 Pieri, 40 Delvecchio, 11 Bellucci, 29 Caracciolo. All. Mazzarri
Arbitro: Paixao (Portogallo). Guardalinee: Nogueira – Braga (Portogallo). Quarto uomo: Irvine (Irlanda del Nord).