Mazzotta e Leoni in Bankitalia

Popolare delle Regioni

Visita in Bankitalia del presidente di Bpm Roberto Mazzotta e dell’ad di Bper, Guido Leoni. Al centro le nozze tra i due gruppi approvate dai rispettivi cda per dare vita dalla Popolare delle Regioni. Dopo l’estate ci sarà il definitivo vaglio dei soci ma tra Milano e Modena continuano le trattative per definire alcuni aspetti della governance e delle dinamiche assembleari. Temi su cui si sono già concentrate le critiche dell’Associazione Amici della Bipiemme, l’ente attraverso cui i sindacati esprimo 16 dei 20 consiglieri di Popolare Milano. Perplessità consivise da Fabi, Fisac-Cgil e Fiba-Cisl che ieri hanno ribadito come l’operazione sia caratterizzata «da ombre senza luci». Ma nel corpus sindacale restano posizioni anche lontane tra loro.