McDermott il contadino fugge dalla città ma in campagna lo attendono i fantasmi

Danny e Oxide Pang hanno ideato con The Eye e The Eye 2 un loro stile. Da Bangkok e Hong Kong, ora sono arrivati a girare negli Stati Uniti: The Messengers (I messaggeri) è infatti ambientato nel North Dakota. Qui si trasferisce, da Chicago, una famiglia che non ha retto la globalizzazione; il padre (Dylan Mc Dermott) ha dunque deciso di tornare il contadino che era, mentre moglie (Penelope Miller) e figlia (Kristen Stewart) rimpiangono la città. E poi perché quella tenuta costava poco, rispetto alle altre? Perché vi abitano i fantasmi della famiglia sterminata da un altro padre (John Corbett) che non ha retto alla globalizzazione. Alla maniera dei Pang, l'«orrore» metafisico si rivela salvifico; orrendo è il rigore economico, fra ipoteche e indifferenza, giovanilismo ancor più vacuo nelle aree rurali che in quelle metropolitane: i mostri somigliano alla gente comune.
THE MESSENGERS di Danny e Oxide Pang (Usa, 2006), con Dylan McDermott, Kristen Stewart. 87 minuti