McEwan in volata a Bosa. Di Luca conquista la maglia rosa

Bosa (Oristano) - L'australiano Robbie McEwan ha vinto la seconda tappa del Giro d'Italia partito ieri con la cronometro a squadre da Caprera. Lo sprinter ha infilato tutti nella volata finale della Tempio Pausania-Bosa di 205 km. Danilo Di Luca è invece la nuova maglia rosa del Giro d'Italia. Il capitano della Liquigas ha sfruttato un leggero distacco nel quale è rimasto attardato la maglia rosa della partenza, Enrico Gasparotto, che ha pagato la caduta nella quale sono rimasti coinvolti alcuni corridori a 1.200 metri dall'arrivo.