La McLaren adesso scarica Alonso Dennis: «Se ne vada dove vuole»

La Bmw fredda: «Non ci interessa» Spy-story, l’appello il 13 settembre

Alla fine Ron Dennis non ce l’ha fatta più. E dalle dichiarazioni al miele dei giorni scorsi sarebbe passato a parole più risolute. «Alonso ci dà l’ultimatum? Bene, che se ne vada dove vuole». Di gatte da pelare il team manager ne ha già abbastanza: la Fia ha comunicato che il 13 settembre a Parigi ci sarà l’appello sulla Spy Story, dove non si escludono colpi di scena. Intanto a scatenare l’ira del numero uno della McLaren sarebbe stato l’aut aut posto dall’entourage dello spagnolo, stanco delle bizze da primadonna del compagno di squadra Hamilton, dopo il Gp di Ungheria. «O me o lui», ha tuonato Alonso. E Dennis avrebbe già scelto. L’indiscrezione arriva dal londinese Times, che chiaramente parteggia per l’inglese, citando un’anonima fonte interna al team di Woking. Propaganda a favore del leader del mondiale? Stavolta no. Nonostante il direttore sportivo Norbert Haug si sforzi di minimizzare il caso, Dennis non ne può più dei litigi fra i due piloti. Logica vuole che scarichi lo spagnolo per tenersi il baby prodigio, più amato dalla squadra, anche se un po’ viziato e capriccioso. L’unico inghippo sta nel come liberarsi di Alonso senza perdere sponsorizzazioni varie. Il campione del mondo si sente prigioniero del contratto da 24 milioni di dollari all’anno sino al 2009. Chi lo può rilevare? La voglia di fare uno sgarbo al gran capo McLaren è tanta, ma dove può accasarsi Fernando? In Spagna scommettono sul ritorno alla Renault. Si sa, i rapporti con Briatore restano ottimi. Ma la casa francese avrà tutti quei soldi? Fra le altre candidate ieri si è chiamata fuori la Bmw, per bocca del boss Theissen: «Alonso non ci interessa». L’approdo in Ferrari avrebbe del clamoroso, visti i difficili rapporti con Jean Todt. Nelle ultime ore è spuntata l’ipotesi Toyota. In Giappone navigano nell’oro, ma la vettura sembra lontana anni luce dal poter competere per un mondiale. Si accontenterà Alonso?