«Per me, Vale va alla Ferrari»

da Pesaro

«Secondo me ci va» alla Ferrari. Parola di Luca Marini, otto anni, fratello minore di Valentino Rossi. Una parola che viene dalla bocca dell'innocenza e, quindi, forse anche della verità. Biondo, timido, ma abbastanza loquace, ha gareggiato con le minimoto per due giorni a fianco del più famoso fratello alla kermesse motoristica di Pesaro «Championshow Moto e Miti», vincendo una gara. Alla domanda se Vale ha già deciso per il passaggio alla Ferrari, il piccolo Luca ha risposto seccamente «no!». E secondo te cosa dovrebbe fare? «È meglio che rimanga in moto», la replica. Finalino. Vale ti ascolta se tu glielo dici? «Può darsi» è la risposta sibillina di Luca.
«Abbiamo finito le cose da guidare, ciao a tutti e grazie di essere intervenuti». Così Valentino Rossi ha chiuso ieri il «Champion Show». Il dottor Rossi ha perso la finale del «Challenge Subaru» contro Piero Longhi, campione italiano rally.